Cambiamo Insieme


 

 

Il senso del nostro impegno per Borgo San Lorenzo

Cambiare insieme significa scegliere e condividere una modalità comunitaria e partecipativa per il raggiungimento del bene comune.

È per questo che più che posizioni di “potere” a noi interessa dare avvio a processi virtuosi di collaborazione, di discussione franca, di comprensione delle cose per quello che sono, fuggendo dalle continue strumentalizzazioni e dalla becera e infestante demagogia.

A noi interessa creare legami, non fratture!

Fratture che la pratica politica di questi tempi alimenta con l’ossessione di una martellante produzione di affermazioni e una desolante assenza di ragionamenti.

La politica, anche quella comunale che qui c’interessa, non è un insieme di provvedimenti scollegati tra loro, ma deve scaturire da una visione d’insieme, rifarsi ad un progetto comprensibile dalla comunità.

È questo il rilievo decisivo che imputiamo alla maggioranza che ha sin qui amministrato: quello di aver suonato senza spartito, solleticando quello o quell’altro interesse, ma senza che fosse esplicitato il risultato d’insieme da raggiungere.

Per quanto ci riguarda, questi sono i nostri obiettivi:

  • considerare il lavoro come via per una cittadinanza vera, intendendolo come tutto ciò che accresce le disponibilità materiali e immateriali della comunità;
  • tutti devono essere messi in grado di poter lavorare: in questa direzione l’amministrazione comunale deve dare il meglio di sé;
  • accrescere il benessere complessivo della comunità in tutti gli ambiti che la politica può contribuire a migliorare: sanità, politiche abitative, cultura, famiglia etc. , tenendo conto che la qualità si misura su coloro che sono svantaggiati e non su coloro che stanno meglio;
  • favorire le relazioni tra persone, gruppi e associazioni attraverso interventi che favoriscano la nascita e lo sviluppo, considerandoli luoghi privilegiati per l’esercizio della libertà, della responsabilità e della partecipazione consapevole.

Sulle modalità per il raggiungimento degli obiettivi non abbiamo nulla di precostituito, ma riteniamo che la strada maestra debba essere quella di ricercare le soluzioni attraverso la collaborazione tra tutte le forze che hanno davvero a cuore il bene comune, con onestà intellettuale e con passione.

Cambiare insieme vuol dire anche questo.